La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Moda «second hand»

L'usato è sempre più di moda: nel 2028 supererà il fast fashion

di Marta Casadei

La moda di seconda mano è un business in rapida crescita: solo negli Usa vale 24 miliardi di dollari e nel 2023 dovrebbe arrivare a quota 51 miliardi. Tanto da arrivare, nel 2028, a superare il fast fashion in valore. Il motore del mercato? Instagram, che vuole look sempre nuovi, e l'attenzione all'ambiente, che porta a ridurre i consumi di indumenti e accessori nuovi. Grazie a negozi second hand e piattaforme dedicate, infatti, si possono vendere e acquistare i prodotti griffati di seconda mano on e offline. Con una predilezione, almeno in Italia, per le borse.
- Moda «second hand», è boom di rivendite grazie a Instagram e sostenibilità

Riproduzione riservata ©

Consigliati per te