CEO CONFIDENTIAL

Simona Scarpaleggia: il CEO crea una cultura aperta all’uguaglianza e alla diversità

di Pierangelo Soldavini e Frank Pagano

Per Simona Scarpaleggia, global CEO di EDGE Strategy, agenzia internazionale di consulenza e certificazione su temi di diversità e inclusione, le aziende, e la società in generale, vengono gestite in maniera ancora poco efficiente perché non utilizzano pienamente tutte le risorse a loro disposizione. Il CEO del futuro deve creare una cultura aperta a tutte le diversità. Tra le priorità di cui c'è bisogno – sostiene Scarpaleggia – quella di riconoscere le stesse opportunità alle donne in termini di avanzamento di carriera, salario e flessibilità sul lavoro. Non è semplicemente la cosa giusta da fare, ma un vero e proprio motore per la creazione di valore, ma cambiare la cultura di un'azienda, di una società, non è certo un compito facile.#CEOConfidentialIlSole24Ore VAI ALLA SERIE DI INTERVISTE LEGGI: “Ceo confindential”, le risposte dei leader ai dilemmi del nostro tempo
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione