CEO CONFIDENTIAL

Il CEO deve saper vincere e perdere, con la squadra

di Pierangelo Soldavini e Frank Pagano

Julio Velasco è uno degli allenatori più decorati della storia della pallavolo mondiale, ma è considerato il più grande in assoluto per il modo con cui ha rivoluzionato la pallavolo. Velasco ha un'autorevolezza che non viene dalle medaglie, ma da un amore per il gioco e per la squadra, e dall'ambizione di superarsi e superare gli avversari, sempre.
Lo sport può essere una scuola preziosa per i futuri CEO, perché insegna a vincere e a perdere. Non si è mai vincenti per sempre e perdere ci fa capire dove migliorare. Lo sport ci insegna a competere rispettando le regole. Lo sport crea identità profonde.
Il CEO che vuole affrontare le sfide del futuro deve avere una mentalità vincente, e ha molto da imparare dallo sport e dallo stile di leadership di Julio Velasco.
#CEOConfidentialIlSole24Ore
Per approfondire
VAI ALLA SERIE DI INTERVISTE
“Ceo confindential”, le risposte dei leader ai dilemmi del nostro tempo
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione