CEO CONFIDENTIAL

Essere CEO richiede umiltà

di Pierangelo Soldavini e Frank Pagano

Richard Olsen è il fondatore e CEO di Lykke, startup svizzera attiva nel campo della blockchain e delle cripto-valute. La sua prima azienda, Oanda, ha rivoluzionato il campo della finanza digitale e del commercio di moneta su digitale. Olsen è anche Visiting Professor presso il Centre for computational finance and economic agents della University of Essex. La sua ambizione è quella di eliminare completamente qualsiasi inefficienza dal sistema finanziario grazie alle nuove tecnologie.
Nonostante sia un innovatore e un accademico, con un approccio alla vita scientifico e rigoroso, Richard Olsen ha una grande consapevolezza del ruolo ‘relativo' della tecnologia nella nostra vita. La tecnologia è solo uno strumento per liberare risorse, per il bene di tutti. Olsen parla poco e va sempre al punto. Il leader di domani è un uomo a tutto tondo, con fortissime fondamenta: tanto expertise e duro lavoro, ma soprattutto tanta umiltà. Una lezione importante, da un professionista che non si è lasciato abbagliare dal successo personale.
#CEOConfidentialIlSole24Ore

Per approfondire:
VAI ALLA SERIE DI INTERVISTE
“Ceo confindential”, le risposte dei leader ai dilemmi del nostro tempo
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione