Roma, (askanews) - Uno short film per accendere i riflettori della 75esima Mostra

d'arte cinematografica di Venezia sui cambiamenti climatici. Un corto d'autore, diretto da Gabriele Muccino per il WWF (prodotto e realizzato da EDI Effetti Digitali Italiani) che sarà proiettato per tutti i giorni del festival sul maxischermo del red carpet.

Si racconta il difficile percorso verso la sopravvivenza di mamma orsa con i cuccioli, con il doppiaggio di Stefano Accorsi e le musiche di Paolo Buonvino. L'orso è reale, ma nella seconda parte dello spot la mamma e i cuccioli sono stati ricreati digitalmente per raccontare la condizione precaria della specie ed esprimere il timore di lasciare alle future generazioni solo animali in realtà virtuale e non più osservabili in natura, perché probabilmente estinti.