Milano, 18 feb. (askanews) - Anche Simone Cristicchi è entrato nella grande polemica sulla classifica finale a Sanremo 2019, dopo aver dichiarato che c'è stata la volontà di ribaltare il giudizio popolare del televoto e aver chiesto la revisione del meccanismo di voto, il cantautore a margine della presentazione a Milano al teatro Manzoni del suo spettacolo "Manuale di Volo per Uomo", ha chiuso così la polemica.

"I numeri fanno pensare questo, ma a me non piacciono molto le dietrologie e i complottismi, se si accetta di partecipare a un concorso, perché Sanremo è un concorso, si deve accettare anche un risultato che non ti aspettavi. Io mi porto a casa due premi molto prestigiosi: il premio Endrigo e il Premio Bigazzi e soprattutto la sensazione che questa mia canzone Abbi Cura di me sia arrivata al cuore di tutti, quindi al di là dei giudizi delle varie giurie mi sento dentro un vincitore".

Una volta concluso il tour teatrale Cristicchi tornerà anche a cantare dal vivo.

"La musica partirà dai primi dell'estate, da giugno con un concerto che mi immagino che potrà risentire della mia esperienza teatrale, mi immagino più che un concerto con una canzone dietro l'altra, una sorta di one-man-show in cui porto anche la mia esperienza di attore".