Lifestyle

"Realiti", Italia dei selfie nello show con Lucci e Asia Argento

  • 02:21

Roma (askanews) - Sarà il primo "Truman show" dell'informazione il programma "Realiti - Siamo tutti protagonisti", che Enrico Lucci condurrà dal 5 giugno su Rai2. Una parodia del reality ideato da Umberto Alezio, che mostra l'Italia dei selfie e delle autorappresentazioni sui social network.

Protagonista inconsapevole un personaggio di turno, politici compresi, attraverso i video e i post che mette sui propri social: da lì partirà una discussione, con votazione, su di loro e sugli argomenti trattati nella settimana. Una discussione animata da tre personaggi "scomodi": Asia Argento, al suo ritorno in tv dopo "X Factor", lo scrittore Aurelio Picca e il rapper Luchè, che sicuramente faranno scintille.

"Social io fino all'altroieri non sapevo neanche cosa significasse, è tutto social ormai: è una trasmissione che cerca di raccontare il Truman show planetario a cui partecipiamo tutti".

"Il pericolo del trash? Ma non è un pericolo, siamo tutti trashati e nel trash: mi piacerebbe utilizzare il trash per fare il cortocircuito che ci riporta a una visione normale e civile della vita"

E a proposito di reality e trash non si poteva non tirare in ballo Barbara D'Urso.

"Barbara è una grandissima professionista e quindi raggiungerla immagino che sia impossibile, però io ce la metterò tutta".

A proposito della presenza del programma di Asia Argento Lucci ironizza: "Io invece di Asia Argento preferivo suor Cristina, solamente che all'ultimo, sai com'è la televisione? E quindi è arrivata Asia.

La diretta interessata ha detto: "Si è vociferato di altri programmi però questa era la cosa che a me interessava di più: mi interessa di più parlare di attualità, perché sono una persona che si informa, ho un punto di vista, anzi vari punti di vista anche contrastanti tra di loro, e mi sembrava giusto in questo momento della mia vita proprio giusto mettermi in goco in questo modo".

Riproduzione riservata ©
loading...