Lifestyle

Il Sundance 2019 apre con Julianne Moore e Michelle Williams

  • 01:31

Roma, (askanews) - Julianne Moore e Michelle Williams hanno aperto l'edizione 2019 del Sundance Film Festival, il festival cinematografico dedicato al cinema indipendente ideato da Robert Redford, che si svolge ogni anno a Park City, nello Utah, Stati Uniti. Hanno presentato il film "After the Wedding", remake dell'omonimo film drammatico della danese Susanne Bier del 2006, in cui le due attrici sono protagoniste.

Per entrambe, film di questo tipo e il cinema indipendente in genere sono fondamentali. "La nostra sensibilità è stata modellata proprio da questo genere di film - dice Moore, sotto braccio con il regista Bart Freundlich - abbiamo costruito su questo la maggior parte delle nostre carriere quindi è normale che sia importante".

E Michelle Williams, aggiunge: "È divertente, non venivo qui da moltissimo tempo e invece ora mi sembra di essere in una grande casa del cinema indipendente d'America, pronta a celebrarlo, è bello essere tornata. È un luogo davvero ospitale, caldo, ovviamente non parlo delle temperature - scherza - ma è davvero un ambiente ospitale e amichevole".

Nel film accanto alle due star recita anche la giovane Abby Quinn. "Il Sundance si concentra su film con storie sentimentali forti o storie importanti - dice - e generalmente tutti i miei film preferiti sono passati al Sundance, quindi per me è davvero un onore essere qui".

Riproduzione riservata ©
loading...