Hollywood (askanews) - Il nuovo volto di 007 potrebbe essere nero e avere le fattezze di Idris Elba. Da giorni si susseguono indiscrezioni e smentite sull'attore che dovrebbe diventare il successore di Daniel Craig nei panni di James Bond.

A fomentare voci e smentite è lo stesso attore inglese di origini africane: prima ha twittato: "Il mio nome è Elba, Idris Elba", ma poi si è smarcato con un netto: "Don't believe the hype", ossia "Non credete a quello che si dice in giro".

Resta il fatto che il fisico non gli manca di certo, ma lui si schernisce e dice di essere troppo vecchio per quel tipo di film.

L'ultimo episodio di Bond è in arrivo nei cinema l'8 novembre 2019 e sarà interpretato per la quinta e ultima volta da biondo Craig e diretto da Danny Boyle. Poi la successione al ruolo di agente speciale al servizio di sua maestà si aprirà ufficialmente. Prevarrà la tradizione o avremo uno 007 dalla pelle nera?