Lifestyle

GionnyScandal: canto l'amore "Emo", la musica è la mia terapia

  • 02:40

Milano (askanews) - Non vuole sentirsi chiamare rapper, il suo genere musicale è "Emo", emotional core, come il titolo dell'ultimo album di 11 inediti: GionnyScandal presenta il terzo lavoro in studio anticipato dal singolo "Per sempre", ballad romantica in featuring con Julia Jean. "Ho colto l'occasione per essere originale, l'unico in Italia, perchè tutti gli altri si definiscono rapper che fanno canzoni d'amore. Io mi sono accorto che facendo Emo riesco ad arrivare con le canzoni a fare entrare chi le ascolta nei ricordi".

Il video de "Il posto più bello" racconta l'amore di una coppia di anziani vissuto però nei panni dei giovani. "Nel ritornello dico 'il posto più bello siamo noi', parla dell'estate, dico chissenefrega di partire, il posto più bello siamo noi. È anche la mia vita, anche se sto a casa con la ragazza a vedere le serie tv non mi interessa, l'importante è stare bene con qualcuno".

La canzone d'amore è la specialità di Gionny, che sogna di fare il musicista sin da piccolo e percorrendo questa strada è riuscito a superare tante difficoltà. "Ho sempre capito di avere un lato artistico, a 7 anni suonavo la batteria con le forchette, la musica mi è sempre piaciuto ascoltarla, a differenza di molti altri che volevano fare il tronista o il calciatore ho inseguito questa cosa, all'inizio perchè avevo bisogno di scrivere poi è diventato un lavoro".

Il sogno di una vita si realizzerà il 6 settembre con il concerto all'Alcatraz di Milano, anteprima del tour "Emo live" che lo porterà in tutta Italia in autunno. Tra quelli ancora da realizzare ci sono 3 collaborazioni internazionali. "Collaborazioni ce ne sono tre proprio irrealizzabili: Post Malone, Oliver Sykes dei Bring Me The Horizon e Jared Leto dei 30 Second to Mars".

Dal 4 maggio il cantante presenta il disco ai fan nei negozi. "È una terapia per me che diventa terapia per gli altri, mi fa piacere stare bene io facendo star bene anche gli altri".

Riproduzione riservata ©
loading...