Lifestyle

Andrea Bocelli da record, in vetta alle classiche Usa e inglese

  • 01:35

Roma, (askanews) - Nessun italiano era riuscito nell'impresa: Andrea Bocelli entra nella storia con l'album "Sì" che ha conquistato il n.1 della classifica degli album più venduti in America, la Billboard200.

Il disco, pubblicato da Sugar, si trova davanti a titoli come "A Star is born" di Lady Gaga. E solo pochi giorni fa il tenore aveva conquistato anche la vetta della classifica inglese, una doppietta storica per l'Italia che lo consacra ancora una volta tra i big della musica internazionale.

I suoi otto album sono entrati nella top10 americana, con due secondi posti, ottenuti con "My Christmas" (nel 2009) e "Passione" (nel 2013). Gli Stati Uniti amano Bocelli sin dai suoi esordi con l'album "Romanza", entrato nel 1997 nella Billboard200. Dal concerto di Central Park nel 2011 con oltre 75mila presenze, all'apertura del Nasdaq nel 2017, fino alle celebrazioni per Bill Clinton, George W Bush e Barack Obama alla Casa Bianca.

L'album è il primo di inediti, dopo 14 anni. Contiene anche "Fall on me" il duetto tra Andrea Bocelli e il figlio Matteo, al suo debutto nella discografia.

Riproduzione riservata ©
loading...