Lifestyle

Alessandro Borghi: "Progetti? Pochi ma buoni. Ma ora vacanza"

  • 00:55

Roma, 17 giu. (askanews) - Alessandro Borghi, ospite d'onore dell'Olbia Film Network, dove ha ricevuto anche un Premio Speciale per la sua carriera, ha parlato dei suoi progetti futuri: dopo il successo internazionale de "Il primo Re" di Matteo Rovere, l'attore romano ha rivelato di aver bisogno di un periodo di stop prima di affrontare gli impegni lavorativi del prossimo anno, che saranno, ha detto "pochi ma buoni".

"Sono in vacanza da tre mesi anche se le nostre vacanze in realtà sono relative perché in mezzo c'è sempre qualcosa da fare, però ho una grande necessità di riposarmi un po' e farmi tornare una sana voglia di tornare davanti a una macchina da presa" ha detto ad Olbia.

"Quando sei davanti alla macchina da presa per tanto tempo, con i ritmi italiani, diventa faticoso, quindi mi riposo così poi sono pronto. Dovremo fare la terza stagione di 'Suburra', che è stata annunciata ma non sappiamo quando si inizierà, nel frattempo doppio 'I Diavoli', quindi ora il mio impegno è leggere i progetti per il prossimo anno, che non saranno tanti: pochi ma buoni".

Riproduzione riservata ©
loading...