Los Angeles (askanews) - La notizia è di quelle che nessun nerd appassionato di scienza, fantascienza e serie Tv vorrebbe mai ricevere: dopo 12 anni chiude The Big Bang Theory la sitcom americana ambientata nel mondo surreale e straordinario di 4 menti geniali, giovani ricercatori universitari del California Institute of Technology e dei loro amici.

Il dottor Sheldon Cooper, fisico teorico e aspirante premio Nobel, la fidanzata neurobiologa Amy Farrah Fowler, il dottor Leonard Hofstadter, fisico sperimentale e la sua bellissima ed esplosiva moglie Penny, il dottor Howard Wolowitz, ingegnere aerospaziale e astronauta sull'Iss, sua moglie Bernadette e, infine, il dottor Raj Koothrappali, astrofisico indiano lasceranno per sempre l'appartamento al 2311 North Los Robles Avenue di Pasadena che tutti i fan della serie hanno imparato a conoscere e ad amare sin dalla prima puntata andata in onda il 24 settembre 2007.

Le ragioni della chiusura sono da ricercare nell'annunciato addio alla serie di Jim Parson, alias Sheldon che avrebbe spinto

Cbs e Warner Bros a chiudere del tutto la sitcom. L ultima stagione andrà in onda nel 2019.

Ideata dal mago delle serie Tv Chuck Lorre con Bill Prady, The Big Bang Theory in 12 anni ha catalizzato l'attenzione degli appassionati grazie al suo modo semplice e coinvolgente di raccontare le storie dei protagonisti alle prese con piccoli e grandi problemi della vita, a loro volta appassionati di fumetti e serie Tv di fantascienza, pur essendo scienziati così fuori dal comune da apparire talvolta paradossali.

Tutte le informazioni scientifiche dello show, per quanto complicate, sono reali, frutto della consulenza di veri fisici, astronauti e scienziati di ogni tipo. La stessa sigla dei Barenaked Ladies racconta in pochi secondi la storia della nascita e dell'evoluzione dell'Universo dal big bang ai giorni nostri. Nel corso delle 12 stagioni, inoltre, molte guest star hanno preso parte ad alcuni episodi, nei panni di se stessi come Leonard Nimoy (lo Spock di Star Trek) che intervenne solo in audio, Elon Musk, Wil Wheaton, Stan Lee e addirittura il papà dei buchi neri, Stephen Hawking.

Il successo della serie Tv è stato tale che con l'ultimo contratto i protagonisti originari: oltre a Parson Johnny Galecki, Kunal Nayyar, Simon Helberg e Kaley Cuoco, hanno guadagnato quasi un milione di dollari a episodio. Ma in quest'ultima stagione non mancheranno colpi di scena, come - scusate lo spoiler - il matrimonio tra Sheldon e Amy.

La 12esima e ultima stagione di The Big Bang Theory debutterà negli Stati Uniti sulla Cbs lunedì 24 settembre 2018, poi il gran finale.


VIDEO / I numeri di The Big Bang Theory, la serie Tv da 1,8 miliardi l'anno (di Biagio Simonetta)