Lifestyle

A Roma prima mondiale di "Millennium", torna Lisbeth Salander

  • 01:14

Roma (askanews) - Lisbeth Salander è tornata e questa ha il volto dell'attrice britannica Claire Foy, la Regina Elisabetta II di The Crown alla Festa del Cinema di Roma insieme al resto del cast per presentare in anteprima "Millennium - Quello che non uccide", nuovo capitolo della saga ideata da Stieg Larsson che si basa sul romanzo scritto da David Lagercrantz, lo scrittore che ha preso in eredità la storia della hacker, fra le antieroine del cinema più amate degli ultimi anni.

"Lei non è la classica protagonista, lei non è piacevole, amabile, lei non prova ad essere attraente; Stieg Larsson ha creato un personaggio complesso e difficile, molto profondo con una vita difficoltosa. È il motivo per cui il pubblico la ama, perché non è convenzionale, vediamo qualcosa in lei che ammiriamo"

Il regista del film è Fede lvarez, nel cast ci sono Sylvia Hoeks e Sverrir Gudnason, che dopo aver interpretato il tennista Borg, è il nuovo Mikael Blomkvist, il giornalista fra i protagonisti del film.

"Spero piaccia, abbiamo fatto un buon film non c'è bisogno di aver letto il libro o visto gli altri film, regge da solo" ha raccontato sul red carpet della Festa del Cinema di Roma in attesa della risposta del pubblico, che vedrà il film in sala a partire dal 31 ottobre.

Riproduzione riservata ©
loading...