Italia

Zerocalcare dalla parte di Maya: il 17 dicembre il processo

(LaPresse) "Maya ha fatto ciò che poche persone fanno: ha denunciato cosa le è successo quella notte in commissariato". Così Zerocalcare in un video pubblicato dalla pagina Facebook "Io sto con maya - se toccano una, toccano tutte" a sostegno della campagna #iostoconmaya. Il 17 dicembre ci sarà infatti la sentenza del processo a Maya Bosser Peverelli, che nel 2017 fu fermata dalla polizia per un controllo ai Murazzi e denunciò di essere stata picchiata. Maya è parte lesa ma anche imputata per oltraggio a pubblico ufficiale.
Riproduzione riservata ©
loading...