Italia

Yamaha svela a Eicma XSR 900, Hyper Naked MT10 e nuovo TMax

Milano, 25 nov. (askanews) - Yamaha arriva ad Eicma con un bilancio 2021 positivo al netto dei problemi di logistica e di reperimento delle materie prime che hanno colpito tutto il settore, e con diverse novità importanti: la XSR900, l'Hyper Naked MT10 e l'ottava generazione dell'iconico TMax che festeggia 22 anni. Fabrizio Corsi, Responsabile Comunicazione Yamaha Motor Italia.

"Partiamo dalla serie XSR 900 che si rifà il look e che vediamo in questa colorazione che chiamiamo "Legend Blu" perché si ispira alle moto degli anni '70 in particolare quella di Christian Sarron che con il telaio Delta Box, montato sulla XSR 900 ha vinto il suo primo GP. E in più si arricchisce di tutta la piattaforma inerziale a 6 assi, quindi una moto dal design classico, ma con la tecnologia di ultima frontiera".

Altra novità la MT10. "E la nostra Hyper-Naked con motore Euro5 da 166 cavalli e più 6% di coppia. Anche qui piattaforma inerziale a 6 assi che vuol dire controllo di trazione, anti impennata, anti imbardata, engine brake, possibilità di regolare il motore e ovviamente l'Abs cornering. Nuovo anche il look dal muso molto iconico, mentre il cockpit è un TFT da 4 pollici".

Occhi puntati anche sul re dei maxi scooter, il TMax. "Il TMax arriva alla sua ottava generazione e festeggia 22 anni, il primo è stato introdotto nel 2001, e si rinnova nel design mantenendo il suo carattere sportivo. Ma l'esperienza diventa ancora più digitale grazie allo schermo a colori da 7 pollici TFT che può essere connesso al telefono tramite WiFi, Bluetooth o Usb e quindi rende la navigazione ancora più digitale e completa grazie anche alle mappe Garmin in 3D".

Riproduzione riservata ©
loading...