Italia

Wwf: orsi, balene e formiche sono gli eroi sconosciuti del clima

Milano, 23 mar. (askanews) - Orsi, balene e formiche sono fra gli eroi sconosciuti del clima, nostri alleati per il futuro del Pianeta: senza di loro la crisi climatica peggiorerebbe, e di molto.

L'ultimo rapporto del Wwf Italia "Nature 4 climate", mette l'accento sull'importanza della collaborazione fra uomo e natura per frenare il surriscaldamento globale. Non è solo una questione di ridurre i gas serra: bisogna in contemporanea salvare gli ecosistemi e le specie animali che contribuiscono all'assorbimento della CO2.

Alcuni animali infatti contribuiscono insieme con oceani e foreste a regolare la temperatura della Terra, riducendo la quantità di CO2 in atmosfera.

Ad esempio le balene in vita accumulano nei loro tessuti una quantità enorme di carbonio che, una volta morte, va a stoccarsi sul fondo degli oceani. Si calcola che ogni grande balena sequestri in media 33 tonnellate di CO2. Le balene, che sono sempre meno, fertilizzano anche gli oceani, aumentando la produzione di fitoplancton, che non solo contribuisce a fornire almeno il 50% di tutto l'ossigeno dell'atmosfera, ma anche a catturare circa 37 miliardi di metri cubi di CO2, la quantità catturata da 1,7 trilioni di alberi: più o meno l'equivalente di 4 foreste amazzoniche.

Riproduzione riservata ©
loading...