Italia

Vittime coronavirus, Mattarella: le istituzioni siano all'altezza del dolore italiani

“Questo giorno interpella tutti coloro che hanno una responsabilità istituzionale - a partire da me naturalmente - circa il dovere di essere all'altezza di quel dolore, di quella speranza, di quel bisogno di fiducia”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella in occasione del “Concerto dedicato alle vittime del coronavirus” alla vigilia della Festa Nazionale della Repubblica.”Sono convinto – ha sottolineato il capo dello Stato - che insieme ce la faremo. Che il legame che ci tiene uniti sarà più forte delle tensioni e delle difficoltà. Ma so anche che la condizione perché ciò avvenga sarà legata al fatto che ciascuno, partecipando alla ricostruzione che ci attende, ricerchi, come unico scopo, il perseguimento del bene della Repubblica come bene di tutti. Nessuno escluso”.
Per approfondire
Mattarella: ripartire dai valori del 2 giugno, è l'ora di uno sforzo comune
Riproduzione riservata ©
loading...