Italia

Usa, 36enne in arresto rimane paralizzato durante la custodia: congedati gli agenti di polizia

(LaPresse) Due agenti di polizia di New Haven, in Connecticut, sono stati messi in congedo retribuito e altri tre sono stati riassegnati dopo che un uomo di 36 anni è stato rimasto gravemente ferito, secondo media locali e secondo il sindaco della cittadina paralizzato, dopo essere caduto nel retro di un furgone della polizia mentre era ammanettato. Le autorità hanno spiegato che uno degli agenti alla guida del furgone ha frenato bruscamente per evitare un incidente: Richard Cox, seduto nel blindato dopo essere stato fermato, come si vede nelle immagini di sorveglianza del furgone è volato contro una parete del blindato rimanendo con la testa incastrata tra la seduta e lo sportello. Le immagini girate dalla bodycam degli agenti mostrano anche il momento dell'arrivo alla centrale di polizia, dove Cox viene portato con una sedia a rotelle.
Riproduzione riservata ©
loading...