Italia

Us Open: Djokovic troppo forte, Berrettini ko

(LaPresse) È durato poco più di un set il sogno di Matteo Berrettini di battere Djokovic nei quarti di finale e di continuare l'avventura negli Us Open. Troppo forte il serbo numero 1 al mondo che una volta perso 7-5 il primo parziale, ha travolto l'azzurro imponendosi negli altri set per 6-2 6-2 6-3. Il prossimo ostacolo per Nole sarà il tedesco Alexander Zverev. Djokovic si trova ora a due vittorie dalla conquista del torneo newyorkese e dal completare un clamoroso Grande Slam, impresa che non è riuscita più a nessuno dopo l'australiano Rod Laver nel 1969.
Riproduzione riservata ©
loading...