Italia

Ue, primo sì della Commissione alla candidatura dell'Ucraina

(LaPresse) - La Commissione europea ha adottato la raccomandazione al consiglio di dare all'Ucraina lo status di candidato all'ingresso nell'Unione. "Il paese ha dimostrato di essere all'altezza degli standard europei è una democrazia parlamentare molto solida, che vanta un'amministrazione eccellente e il suo sistema elettorale si è dimostrato libero e giusto ma molto lavoro resta ancora da fare, ad esempio sulla stato di diritto, la giustizia, la lotta alla corruzione e la rimozione del potere degli oligarchi sull'economia", ha detto la presidente Von der leyen. "Oggi è una giornata davvero storica", commenta il presidente ucraino Zelensky.
Riproduzione riservata ©
loading...