Italia

Ucraina, Zelensky: "Da inizio guerra 2mila attacchi missilistici russi"

(LaPresse) "Dall'inizio della guerra 2 mila attacchi missilistici russi", denuncia il presidente ucraino Zelensky nel 77mo giorno di conflitto. A Lugansk colpita una scuola per bimbi disabili. Ancora pesanti raid sull'acciaieria Azovstal, a Mariupol. E oggi il Papa incontra a Roma le mogli dei soldati del battaglione Azov. Per il ministero degli Esteri russo, i contatti tra Mosca e Kiev sono ancora in corso. La Bielorussia schiera forze speciali al confine con l'Ucraina, affermando che si tratta di una mobilitazione difensiva. Da oggi in Europa molto meno gas, gli ucraini fermano il trasporto nelle zone occupate. Il prezzo del metano vola in Borsa.
Riproduzione riservata ©
loading...