Italia

Ucraina, il villaggio di Kyamanka in rovine dopo la fuga dei russi

(LaPresse) - Nel piccolo villaggio di Kyamanka, nella regione di Kharkiv, in Ucraina l'occupazione russa ha lasciato rovine e lutti. Sono rimasti solo in 10 dei 1200 abitanti del villaggio e la zona è piena di mine. Kyamanka è stata presa dalle forze di Mosca a fine febbraio, all'inizio dell'invasione. Gli abitanti da marzo erano isolati, senza telefoni cellulari, senza riscaldamento ed elettricità. Sono rimasti sorpresi quando il 10 settembre i soldati ucraini hanno liberato il villaggio.
Riproduzione riservata ©
loading...