Italia

Ucraina, Salvini: "Segnali importanti da Mosca e Kiev, ora diplomazia basta inviare armi"

(LaPresse) "La Lega sta lavorando per unire il Paese e fermare la guerra, la pace non ha un colore politico sono assolutamente d'accordo con quanto detto dal governatore De Luca. Aiutare l'Ucraina aggredita è stato assolutamente giusto, siamo al terzo mese di guerra adesso l'arma più forte per fermarla è la diplomazia, non bombe, missili e carri armati". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando a margine del Forum per i 130anni del quotidiano "Il Mattino", al teatrino di Corte di Palazzo Reale a Napoli.
Riproduzione riservata ©
loading...