Italia

Ucraina, la Russia avvia esercitazioni nucleari

(lapresse) Le forze nucleari russe hanno avviato esercitazioni nella provincia di Ivanovo, a nordest di Mosca. Circa mille militari hanno effettuato manovre intensive utilizzando oltre 100 veicoli, tra cui i lanciamissili balistici intercontinentali Yars. Questo mentre in Ucraina si combatte per il 98esimo giorno. I russi avanzano nel Donbass e ora controllano quasi tutta Severodonetsk e anche Lysychansk. Volydmyr Zelensky ammette le difficoltà che le sue truppe stanno incontrando a est, ma dice: "Non possiamo cedere nulla alla Russia". Il presidente ucraino aggiunge però che il suo Paese non intende attaccare la Russia.
Riproduzione riservata ©
loading...