Italia

Ucraina, Putin: "Da Nato minaccia inaccettabile"

(LaPresse) "I paesi della Nato non volevano ascoltarci, il che significa che in realtà avevano piani completamente diversi. E l'abbiamo visto". Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, nel corso del suo intervento alla parata per la Giornata della Vittoria sulla Piazza Rossa. "La Nato ha militarizzato i territori a noi adiacenti: è stata creata direttamente ai nostri confini una minaccia per noi assolutamente inaccettabile", ha poi aggiunto il leader del Cremlino nel suo discorso in occasione del 77esimo anniversario della vittoria sovietica sulla Germania nazista.
Riproduzione riservata ©
loading...