Italia

Ucraina, proseguono gli scontri nel Donbass

(Lapresse) Durissimi scontri nella notte nel Donbass. L'esercito russo ha distrutto un ponte nella regione di Lugansk. Almeno 12 persone sono state uccise e altre 40 ferite dai bombardamenti russi. I soldati di Mosca stanno tentando di sfondare a Severodonetsk da quattro direzioni, ma per ora sono stati respinti. Missili su un villaggio nella regione di Zaporizhzhia. Altri due civili uccisi dai russi sono stati trovati nel distretto di Bucha. Intanto il negoziatore russo Leonid Slutsky smentisce la possibilità di uno scambio di prigionieri tra i combattenti del battaglione Azov e l'oligarca filorusso Medvedchuk.
Riproduzione riservata ©
loading...