Italia

Ucraina, prigioniero Usa si rivolge alla mamma: "Sono vivo e spero di tornare presto a casa"

(LaPresse) E' vivo l'ex sergente dell'esercito Usa Alexander Drueke, che sarebbe prigioniero dei russi dopo essere scomparso in Ucraina. In un video su Telegram trasmesso dalla tv russa il soldato si rivolge alla mamma: "Voglio solo farti sapere che sono vivo e che spero di tornare a casa al più presto". Dal militare anche un saluto al suo cane Diesel.
Riproduzione riservata ©
loading...