Italia

Ucraina, nuovi raid russi nella regione di Kharkiv

Si intensificano i raid russi nella regione di Kharkiv, nell'Ucraina orientale. Colpiti ancora i centri residenziali. Una granata ha distrutto un'abitazione a Vovchansk, uccidendo una donna. Secondo le autorità di Kiev, sono oltre 120mila i soldati russi rimasti uccisi finora nel conflitto. Ieri, al vertice di Ramstein, confermato il sostegno degli alleati all'Ucraina, ma arriva il no della Germania all'invio dei carri armati Leopard 2. "Lotteremo per avere questi tank", afferma il presidente Zelensky. Mosca avverte: "Conseguenze negative con l'invio a Kiev di nuovi carri armati".
Riproduzione riservata ©
loading...