Italia

Ucraina, Mosca accusa Kiev di crimini di guerra

(LaPresse) Nella guerra in Ucraina, questa volta è la Russia a denunciare Kiev di crimini di guerra. Secondo Mosca, oltre dieci soldati russi sarebbero stati giustiziati sommariamente dopo essersi arresi. "Zelensky ne dovrà rispondere", afferma il Cremlino. L'Ufficio dell'Onu per i diritti umani ha fatto sapere che sta esaminando il video – girato proprio dai soldati ucraini e presentato dal governo di Mosca – che mostrerebbe l'uccisione dei prigionieri russi. Intanto proseguono i raid di Mosca: nella notte nuovo attacco missilistico contro un impianto industriale nella città di Zaporizhzhia. E il presidente Zelensky accusa: "La Russia non vuole la pace, ma solo una tregua per riguadagnare le forze".
Riproduzione riservata ©
loading...