Italia

Ucraina, gara di solidarietà a Milano: centinaia di pacchi destinati a Kiev

(LaPresse) Centinaia di pacchi diretti in Ucraina contenenti ogni genere di bene di prima necessità: dai vestiti alle medicine, dai cibi a lunga conservazione ai giocattoli, senza dimenticare coperte e articoli sanitari. Tutto viene raccolto e inscatolato in via Meda 50 a Milano dove sono decine i volontari giunti a dare una mano alla Chiesa cattolica, di rito bizantino, dei Santi Giacomo e Giovanni punto di riferimento della comunità ucraina. Qui da giorni va avanti una vera e propria gara di solidarietà da parte dei milanesi. A coordinare gli aiuti, che partiranno con un tir verso il confine della Romania, è il parroco don Igor Krupa: "Abbiamo fatto diversi appelli e la gente ha risposto, è una cosa bellissima, una solidarietà e una vicinanza indescrivibili".
Riproduzione riservata ©
loading...