Italia

Ucraina, Draghi: "Spiragli di pace da Putin? No"

(LaPresse) - Dopo la telefonata con con il presidente russo Vladimir Putin, il premier Mario Draghi ha convocato una conferenza stamap nel corso della quale ha riferito i contenuti del colloquio, incentrato sulla crisi del grano. Poi a una domanda se avesse intravisto spiragli per la pace nel colloquio con il capo del Cremlino ha risposto seccamente: “No”. “Putin ha detto che continuerà a fornire il gas all’Italia. Non ho risposto, ma questa è la situazione attuale di tutti i paesi a parte quelli attaccati come la Finlandia e la Bulgaria per un giorno”, ha fatto sapere poi Draghi.
Riproduzione riservata ©
loading...