Italia

Ucraina, dimissioni nel governo di Kiev per corruzione

(Lapresse) Dimissioni eccellenti nel governo di Kiev: lasciano il vice ministro della Difesa e il numero due dello staff del presidente ucraino. Per entrambi l'accusa è di corruzione. "Continua la battaglia per il Donbass e il sud dell'Ucraina, sono 11 mesi di guerra su vasta scala", ha ricordato il leader ucraino Zelensky sempre più in pressing su Usa e Unione europea per nuovi aiuti. "La Germania non bloccherà i Paesi che decidono di inviare i tank a Kiev", ha chiarito l'Alto rappresentante della politica estera Ue Borrell, al termine del consiglio Affari Esteri a Bruxelles. "Dobbiamo dare più armi e velocemente", ha affermato il segretario generale della Nato Stoltenberg.
Riproduzione riservata ©
loading...