Italia

Ucraina, civili scappano dai combattimenti nel Donetsk

(LaPresse) Decine di volontari hanno guidato furgoni e bus per cercare di salvare più persone possibili dalle città sotto attacco russo dell'Ucraina nella giornata di mercoledì. Il tentativo è quello di portare in salvo i civili dalla zona Est del Paese: molti di loro raccontano di bombardamenti continui da parte dell'esercito russo. Arrivano dalle città di Novoselivka, Lyman, Siversk nel Donetsk e parlano di uno "spargimento di sangue in corso". Dall'inizio della guerra, secondo l'Unhcr, sono almeno 7,7 milioni i civili ucraini che si sono spostati internamente al Paese e 5,6 milioni quelli che hanno lasciato il Paese.
Riproduzione riservata ©
loading...