Italia

Ucraina, Boschi: "Mandato forte a Draghi ma insistere su strada del dialogo"

"Maggioranza e opposizione hanno dato un mandato forte a Draghi,nonostante la scelta di inviare armi abbiamo chiesto di insistere sulla strada del dialogo e del confronto, chiedendo anche una tregua ", afferma Maria Elena Boschi a margine della veglia di preghiera organizzata da deputati e senatori nel chiostro della chiesa di San Gregorio Nazianzeno nel complesso della Camera dei deputati. L'esponente di Italia Viva proprone poi la figura di Angela Merkel come "mediatore europeo per la pace" .
Riproduzione riservata ©
loading...