Italia

Turchia, Draghi: molto dispiaciuto per umiliazione von der Leyen

Milano, 8 apr. (askanews) - "Non condivido assolutamente il

comportamento di Erdogan, credo che non sia stato appropriato e

mi è dispiaciuto moltissimo per l'umiliazione che ha dovuto

subire Ursula von der Leyen". Lo ha detto il presidente del

Consiglio Mario Draghi, in conferenza stampa, a proposito del

presidente turco Erdogan che durante una visita ufficiale non ha fatto sedere la presidente della Commissione europea a fianco a lui e il presidente del Consiglio Ue Charles Michel, relegandola su un divano a lato.

"Con questi dittatori di cui però si ha bisogno per collaborare uno deve essere franco nell'esprimere la propria diversità di vedute e deve essere anche pronto a cooperare più che collaborare per gli interessi del proprio paese, bisogna trovare l'equilibrio giusto", ha aggiunto.

Riproduzione riservata ©
loading...