Italia

Tragedia Mottarone, procuratore Verbania: "Sistema freni non ha funzionato"

(LaPresse) Il faro della procura di Verbania per l'incidente avvenuto alla funivia del Mottarone, che ha provocato la morte di 14 persone, è anche volto a capire come mai il sistema di freni di emergenza non abbia funzionato. "Partiamo da una evidenza empirica, il cavo si è tranciato e il sistema di freni di sicurezza, pacificamente, non ha funzionato", spiega il procuratore di Verbania Olimpia Bossi. "Ha funzionato invece per l'altra cabina, che si è bloccata", specifica. Tra le ipotesi di reato sono "di omicidio colpos plurimo, lesioni colpose" per il bambino sopravvissuto e di disastro colposo", ha chiarito Bosso. Ad oggi non ci sono ancora iscritti nel registro degli indagati perché bisogna "avere un quadro esaustivo anche di tutti i soggetti giuridici che sono interessati a vario titolo alla gestione, revisione e proprietà dell'impianto", ha conlcuso.
Riproduzione riservata ©
loading...