Italia

Totti in ospedale dalla calciatrice della Lazio uscita dal coma

Roma, 28 set. (askanews) -

Roma, 28 set. (askanews) -

UPS QUALCHE COSA PER INTRO

Promessa mantenuta. Questa mattina Francesco Totti si è presentato senza clamore all'ingresso del CEMI del Policlinico Universitario A. Gemelli con un solo obiettivo: mantenere la promessa di andare a trovare in ospedale Ilenia Matilli, la giovane diciannovenne vittima lo scorso dicembre di un gravissimo incidente stradale costato la vita alla sua migliore amica e da mesi ricoverata al Policlinico.

Grazie ai trattamenti innovativi eseguiti dall'equipe di Neuroriabilitazione del Gemelli - diretta da Luca Padua, direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa all'Università Cattolica, campus di Roma - la giovane si è risvegliata dal coma. Un ruolo importante in questo risveglio lo ha avuto il suo idolo, il capitano della Roma Francesco Totti, che su invito dei genitori di Ilenia gli aveva recapitato un videomessaggio. Ilenia è una calciatrice della Lazio ma il suo cuore è sempre stato giallorosso.

Sentendo la voce di Totti, aveva dato segnali di recupero confortanti e chiesto, con l'ausilio di una lavagna che al momento l'aiuta a "esprimersi", di incontrare l'ex capitano della Roma in reparto.

Per circa un'ora Totti si è intrattenuto con Ilenia, in completo giallorosso, dialogando e scherzando. Ne è seguito un invito a cena quando Ilenia potrà far ritorno a casa.

Prima di salutare Ilenia, emozionatissima e sorridente, i suoi genitori e tutta l'equipe del reparto del Gemelli, Francesco Totti ha firmato con un pennarello color oro la maglietta della AS Roma indossata dalla giovane paziente.

Riproduzione riservata ©
loading...