Italia

Torna nei boschi l'orso M78 investito in Val di Non

(LaPresse) L'orso M78, investito tre settimane fa in Bassa Val di Non, è stato rimesso in libertà nei boschi locali dopo le cure durate una ventina di giorni all’interno del centro faunistico del Casteler. Per i primi due giorni l'animale è stato monitorato tramite un collare gps per controllare spostamenti e mobilità
Riproduzione riservata ©
loading...