Italia

Torino: processo Ream, assolta ex sindaca Appendino

L'ex sindaca di Torino, Chiara Appendino, è stata assolta dalla Corte d'Appello del capoluogo piemontese nel processo per il mancato inserimento nel bilancio comunale di un debito da 5 mln di euro contratto dal Comune nei confronti della società Ream. Assolti anche l'ex assessore al Bilancio, Sergio Rolando, e l'ex capo di gabinetto Paolo Giordana. In primo grado la Appendino era stata condannata a 6 mesi di reclusione per una ipotesi di falso. "Chiara, non abbiamo mai avuto dubbi sulla tua integrità e sull'azione politica che hai portato avanti. La sentenza di oggi ti rende giustizia", il commento del leader dei 5 stelle, Giuseppe Conte
Riproduzione riservata ©
loading...