Italia

Terremoto, Gianni Letta: "Se fossi ancora sottosegretario verrei qui tutte le settimane per sistemare le cose"

(LaPresse) "Cosa farei se fossi ancora sottosegretario? Continuerei a venire all'Aquila tutte le settimane e metterei attorno ad un tavolo tutte le istituzioni per un lavoro coordinato". Lo ha detto a LaPresse Gianni Letta, già sottosegretario alla Presidenza del consiglio dei Ministri dei governi Berlusconi (I, II e III), a proposito della ricostruzione dopo il sisma nella zona dell'Aquila. Letta ha evidenziato anche che 'il tempo è galantuomo', perché il modello di ricostruzione impostato tempo fa per la città capoluogo di regione: "Il modello L'Aquila si è rivelato felice ed efficace" ha spiegato.
Riproduzione riservata ©
loading...