Italia

Sviluppo sostenibile: ecco in Europa chi migliora e chi peggiora

di Nicoletta Cottone

L'Unione europea è l'area più avanzata sul fronte dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 dell'Onu. Ci sono però gravi ritardi che rischiano di far fallire il piano.L'Asvis ha misurato la dinamica dell'Unione europea e dei singoli Stati verso gli Obiettivi dell'Agenda 2030. Fra il 2010 e il 2017 L'Europa migliora per nove Obiettivi, peggiora per due, mentre per cinque la situazione resta invariata. Manca il punto sull'Obiettivo 6 (acqua pulita e servizi igienico-sanitari), in quanto per l'Asvis non è stato possibile creare un indicatore composito per mancanza di dati.

PER APPROFONDIRE
Obiettivi di sviluppo sostenibile: ecco chi sale e chi scende in Europa
Il Manifesto di Assisi in pillole, obiettivo: azzerare i gas serra entro il 2050
Assisi: la crisi climatica si combatte con una società a misura d'uomo
Riproduzione riservata ©
loading...