Italia

Svezia: fu minacciato per una vignetta satirica, morto in incidente Lars Vilks

(LaPresse) Viveva sotto protezione dal 2007 quando fu minacciato per aver disegnato Maometto con il corpo di un cane. L'artista svedese Lars Vilks, 75 anni, è morto domenica 3 ottobre in un incidente stradale, assieme a due agenti della scorta nei pressi della città di Markaryd, in Svezia. La polizia ha escluso che si sia trattato di un atto doloso. L'incidente ha coinvolto un camion che si è scontrato con l'auto su cui viaggiavano Vilks e i poliziotti. Al-Qaeda aveva messo una taglia sulla testa del disegnatore. Nel 2010 due uomini avevano cercato di bruciare la sua casa nel sud della Svezia, mentre nel 2015 scampò a un attacco terroristico avvenuto a Copenhagen: un uomo armato aprì il fuoco a un evento a cui stava partecipando.
Riproduzione riservata ©
loading...