Italia

Strage di Capaci, la vedova Montinaro: "Servono più pentiti di Stato"

(LaPresse) Nel trentennale della strage di Capaci del 23 maggio 1992 è stata esposta in piazza Duomo a Milano la teca contenente i resti della Fiat Croma della scorta del giudice Giovanni Falcone, sulla quale viaggiavano i tre agenti di polizia Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. "Servirebbero più pentiti di Stato e servirebbe che poi questi pentiti dicessero la verità" ha detto la vedova dell’agente Montinaro, Tina, intervenuta all’inaugurazione della teca. "E' un simbolo per tutta l'Italia, per me è la tomba di mio marito" ha aggiunto. Presenti anche il sindaco Giuseppe Sala e il questore di Giuseppe Petronzi.
Riproduzione riservata ©
loading...