INTERVISTA

Stefano Accorsi: “Si riparte facendo rete, la cultura è investimento in coscienza”

di Nicoletta Polla-Mattiot

Attore di cinema e teatro, regista e ora anche manager teatrale, visto che è stato nominato Direttore Artistico del Teatro della Pergola di Firenze, uno dei teatri più antichi e prestigiosi d'Italia, Stefano Accorsi racconta i suoi progetti in tempo di pandemia. E guardando alla ripartenza, spiega: “Il privato può giocare un ruolo fondamentale. Per un imprenditore essere parte attiva in questa produzione di cultura credo sia importante perché la cultura è un investimento in coscienza: per il futuro, per la società, per i propri figli, per se stessi”.
Riproduzione riservata ©
loading...