Italia

Stato di emergenza, Salvini: "Lanciamo segnale di libertà"

(LaPresse) - "Condivido la cautela di altri paesi europei ma se l'emergenza non c'è sarebbe un bel segnale sanitario, culturale, morale, psicologico dire che bisogna mantenere cautela e prudenza ma il peggio è alle spalle". Così Matteo Salvini sulla proroga dello stato di emergenza prima di entrare al vertice di centro destra per le candidature alle elezioni amministrative. "Figliuolo sta facendo un lavoro straordinario e conto che entro l'estate tutte le persone fragili siano tutelate. Per chi non ha fragilità io sono per le libertà" ha aggiunto.
Riproduzione riservata ©
loading...