L’ITALIA CHE RIPARTE

Start up, quando l’errore diventa risorsa

di Marco lo Conte

Solo una piccola frazione di idee diventano start up e solo una porzione di queste riescono ad affermarsi, ma quelle che ci riescono in gran parte hanno corretto cammin facendo il loro tiro. Le statistiche possono apparire spietate ma in effetti la capacità di correggere un modello sbagliato o un prodotto inefficace è patrimonio delle start up che hanno diritto, facoltà e licenza di sbagliare per perfezionarsi. Loro e l'intero settore. Anche per questo il progetto #GoBeyond punta ad affiancare gli imprenditori in erba con un finanziamento ma soprattutto con un lavoro di advisory particolarmente utile. Per superare il tema del fallimento e, anzi, trasformarlo in un punto di forza, come spiega Davide Filizola Cdo di Sisal, intervenuto nel videoforum ‘L'Italia che riparte' #GoBeyond.
Riproduzione riservata ©
loading...