Italia

Sri Lanka, spiagge quasi pulite ma resta l'allarme ambientale per la nave affondata

(LaPresse) "Non possiamo dire al 100% che non ci sia carburante, potrebbe essercene un po'". A parlare è Nirmal Silva, responsabile dell'autorità portuale in Sri Lanka, a proposito della nave in fiamme e parzialmente affondata al largo della costa srilankese. Da giorni si parla di allarme ambientale: una parte delle spiagge sulla costa è stata ripulita ma l'allerta è ancora alta.
Riproduzione riservata ©
loading...