Italia

Spotify in campo contro i podcast no vax

Spotify tenta di correre ai ripari dopo le critiche al podcast di Joe Rogan, ospitato dal servizio streaming, accusato di veicolare informazioni fuorvianti sul Covid e i vaccini. Sarà introdotto un avvertimento che accompagnerà ogni episodio. Dopo Neil Young e Joni Mitchell, che avevano chiesto alla piattaforma di rimuovere la propria musica, erano scesi in campo anche Harry e Meghan Markle. La coppia, un contratto con Spotify, ha espresso preoccupazione per il podcast no-vax.
Riproduzione riservata ©
loading...