Italia

Spese militari, De Luca: " Trovato una soluzione equilibrata e ragionevole"

(LaPresse) "Abbiamo trovato, credo, una soluzione equilibrata e ragionevole. Se facciamo parte della Nato, non è che possiamo fare i furbi o i portoghesi. Ci sono degli obblighi. Ovviamente, parte dell'operazione verità è anche quella di dire agli americani che noi abbiamo una condizione di dipendenza energetica che non ci consente di prendere domani mattina 15 miliardi di euro e spostarli sulle spese militari". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine della conferenza stampa di presentazione dell'evento inaugurale di 'Procida capitale della cultura 2022'. Sulla presa di posizione di Giuseppe Conte e del M5S, contrari all'aumento della spesa militare, De Luca ha detto: "Un problema, diciamo, di dissonanza rispetto alle posizioni precedenti c'è. Va anche detto, per onestà intellettuale, che non avevamo allora la crisi pesante che abbiamo vissuto con il Covid o anche con la crisi energetica".
Riproduzione riservata ©
loading...